Partnership e collaborazioni - Incontra Alex Ridout

Post successivo
Alex Ridout responsabile del progetto Seabin

Incontra Alex Ridout, nella foto a destra, il nostro responsabile delle partnership. Con un'incredibile storia lavorativa nello spazio delle ONG e appassionato di spiaggia, ambiente e vita all'aperto, Alex è una fantastica aggiunta al team Seabin. Comunicatrice nata, Alex è una straordinaria rete e viene sorpresa ogni giorno dalle incredibili compagnie con cui riesce a lavorare attraverso Seabin.

Se ti sei mai chiesto com'è la giornata nella vita di un Head of Partnerships, continua a leggere per conoscere Alex!

Ciao Alex, benvenuto nella squadra! Per favore raccontaci un po 'di te.

Sono cresciuto sulla spiaggia in Australia, ho vissuto e viaggiato molto all'estero e alla fine ho trovato la via del ritorno, attualmente con sede a Sydney. Dopo aver trascorso molto tempo a esplorare e lavorare negli Stati Uniti, in Asia e nell'UE, sono fermamente convinto di essere globale e connesso al mondo.

Ho sempre cercato di avere l'oceano a portata di mano, a parte un periodo secco a New York dove mi sono stabilito per l'Hudson! Sono una persona cane anche se il mio soprannome di famiglia è Cat; Sono un bambino di mezzo, quindi mentre sono rilassato e rilassato, ho alcuni problemi; Posso parlare di quasi tutto e divertirmi; e sono sempre stato molto interessato alle persone e ho dato un grande valore alle mie relazioni e amicizie.

Quali sono alcuni dei tuoi hobby preferiti? Come trascorri il tuo tempo libero?

Quando non lavoro e ho bisogno di rilassarmi, probabilmente mi troverai in acqua, leggendo o dormendo. Quando voglio divertirmi, esco con i miei amici e mangio o vado nei negozi - prendo il mio shopping molto sul serio e non riesco a pensare a un giorno migliore di quello che ho passato a provare con la mamma. A parte questo, adoro la vita all'aria aperta e lo sport; viaggiare ed esplorare, pesca a mosca; parlare a meraviglia; e bere il perfetto Campari (preferibilmente in una città italiana sul mare).

Cosa ha suscitato il tuo interesse a lavorare per le start-up?

Avevo lavorato con aziende che spingevano i confini attraverso l'innovazione e si occupavano di avviatori autonomi nel mio precedente lavoro presso Avanzate, quindi, naturalmente, sono stato attratto dallo spazio delle start-up. Parte del mio ruolo era stato identificare i Global Australian eccezionali e imprenditoriali ed è così che mi sono imbattuto in Progetto Seabin - Sono stato attratto dall'azienda per la passione e lo scopo che guidano l'organizzazione.

Risoluzione dei problemi in collaborazione

A Seabin, stiamo tutti creando qualcosa di nuovo, risolvendo problemi e spingendo fuori le frontiere per migliorare la salute del pianeta - lo trovo stimolante e gratificante. Non è mai noioso, devi essere un avvocato ed è sempre tutto a portata di mano! Che si tratti di svuotare i Seabins e analisi dei dati, per costruire relazioni di lavoro significative.

C'è molto da apprezzare nel lavorare nello spazio di start-up, ma le cose che apprezzo di più sono l'esposizione a un livello profondo di proprietà e responsabilità; la portata delle opportunità; e ti immergi in tutti gli aspetti di un'azienda. Le opportunità di apprendimento e crescita sono infinite se vuoi che lo siano. Avendo lavorato per ONG e grandi aziende in passato, questa è una buona transizione per me: sto letteralmente imparando cose nuove ogni giorno!

Dicci dove hai lavorato in precedenza?

Il mio primo grande concerto con Uni è stato presso una società di consulenza Deloitte. È stato il lavoro perfetto per farmi conoscere gli affari, il mondo del lavoro e fornirmi le competenze di base e addestrarmi. Ho lavorato con alcune persone fantastiche con le quali tengo ancora in contatto e mi imbatto nel mio ruolo attuale. Dopo una pausa in giro per il mondo, ho lavorato in una società di marketing multiculturale, creando pubblicità in-touch per il pubblico cinese, sud-est asiatico e musulmano in Australia per clienti come Telstra e Woolworths.

In seguito mi sono ritrovato nello spazio delle ONG, lavorando per un'azienda che ha fornito strumenti e programmi educativi alle aree regionali e poco socio-economiche dell'Australia.

Gestione di programmi e partenariati

Questi ruoli hanno reso facile la mia transizione verso Advance: una no-profit, nello spazio globale, gestendo programmi e relazioni. Attraverso Advance, ho galvanizzato il mio interesse per l'innovazione e le aziende australiane all'avanguardia delle nuove tecnologie. Una di queste compagnie era Progetto Seabin.

Advance aveva alcuni grandi sostenitori e reti: aziende come Dow Chemical, CSIRO e Atlassian e il governo federale. La più grande ricompensa tuttavia è stata quella di incontrare tutti gli incredibili australiani che stavano spingendo i confini del mondo nel loro campo. Queste relazioni sono state utili nel mio nuovo ruolo.

Che aspetto ha la giornata nella vita di un capogruppo?

Bene ... poiché il progetto Seabin è diventato un marchio globale accidentale, otteniamo un numero enorme di aziende e aziende che si rivolgono a noi per allineare la loro azienda, i prodotti o le loro missioni con noi. E il mio lavoro è vedere come possiamo collaborare e far accadere qualcosa. Parte del mio lavoro è anche raggiungere e avvicinare le persone con cui vorremmo allinearci, cercare sponsorizzazioni, CSR o budget di programmi di sostenibilità che assistano la Seabin Foundation.

Scherzi a parte, nessun giorno è uguale ... il che è ciò che lo rende così divertente!

Alcuni giorni iniziano con una chiamata a una società con sede negli Stati Uniti che sta utilizzando materie plastiche riciclate per costruire asfalto per le piste degli aeroporti. Un'ora dopo potrei parlare con un'azienda di bellezza che utilizza materiali sostenibili per produrre i loro imballaggi e che sono desiderosi di collaborare - o anche uno dei più grandi marchi di bellezza del mondo che vogliono iniziare a fare la differenza! Dopodiché, potrebbe essere un faccia a faccia con un gruppo capitalista francese di successo che ha aperto un braccio in Australia per supportare le start-up nello spazio della sostenibilità; e dopo, quando l'Europa si sta svegliando, potrebbe essere una compagnia di calzini spagnola che vuole collaborare alla collezione oceanica per la sua nuova linea di calzini!

Altre volte sarò pratico svuotare uno dei Seabin è nel porto di Sydney e parlare con la gente della marina che ospita il nostro Seabin sponsorizzato dalla compagnia. Lavoro anche da un grande spazio di co-working, WorkClub, che è un hub per uomini d'affari creativi e motivati, il che rende i giorni più tranquilli più interessanti!

Un'altra parte importante del lavoro quotidiano è semplicemente stare con le persone e raccontare la storia di Seabin. Il progetto Seabin è davvero di supporto a cose come la partecipazione a conferenze e altri eventi rilevanti che aiutano a diffondere davvero il messaggio di Seabin e mi permettono di incontrare persone affini.

Qual è stata la cosa migliore di lavorare per Seabin?

Lavorare per un'azienda orientata allo scopo che fa davvero la differenza. Questo mi eccita e mi incoraggia. Abbiamo solo una terra (in questa fase comunque!) Ed è così importante che usiamo l'innovazione e la passione per proteggerla e preservarla nel miglior modo possibile. Sono anche costantemente sorpreso da quante persone si preoccupano davvero - lo vedo nelle persone di tutti i settori, dalle aziende che lavorano nel petrolio e nel gas; ai proprietari di barche e ai surfisti; al ragazzo di 14 che si preoccupa per il futuro.

A parte questo, la squadra è davvero fantastica!

Alex Ridout responsabile del progetto Seabin

Alex (a destra) e Seabin COO Mahi escono sull'oceano nel porto di Sydney

Essere un'azienda focalizzata sulla pulizia della nostra acqua, con l'ulteriore vantaggio di un'attività di cracking, ha reso il progetto Seabin una soluzione semplice per Alex.

L'attenzione globale ci spinge verso un futuro più sostenibile

Con così tanta attenzione globale sulla salute dei nostri oceani, la questione dell'inquinamento da plastica sta crescendo di giorno in giorno. Grandi marchi, aziende e persino start-up stanno cercando modi per fare un po 'di più per un futuro sano e sostenibile. Il problema è così grande che è quasi impossibile per chiunque risolverlo da solo, ecco perché il team di Seabin Project si sta concentrando su partnership e collaborazioni.

Se stai cercando di lavorare con Seabin Project, Alex è qui per aiutarti. Se desideri donare, collaborare o guardare una partnership a lungo termine, non vediamo l'ora di lavorare con te. Il futuro di Seabin è entusiasmante e cerchiamo sempre di collaborare con marchi e aziende che la pensano allo stesso modo e che vogliono supportare il nostro pianeta.

Un grande ringraziamento ad Alex per aver dedicato del tempo a sedersi con noi e se desideri metterti in contatto, puoi inviarle un'e-mail per saperne di più, clicca qui.

Iscriviti alla nostra newsletter