Yamaha lancia il programma Sustainable Waterways e annuncia un'importante partnership con la startup Clean Tech, Seabin™  

Post successivo

Yamaha Motor Australia è lieta di annunciare il lancio di Yamaha Rightwaters, un'iniziativa che si basa sull'impegno di Yamaha per la sostenibilità ambientale e la conservazione dei nostri corsi d'acqua e oceani. 

Originariamente sviluppata da Yamaha negli Stati Uniti, l'iniziativa Yamaha Rightwaters sostiene la tutela dell'ambiente e supporta la protezione, la gestione e il ripristino degli habitat marini attraverso l'istruzione, la ricerca scientifica e le partnership per garantire un ecosistema marino sano per le generazioni a venire. 

Jason Harris, Direttore Generale della Divisione Marine di Yamaha Motor Australia, ha dichiarato: "In Yamaha, siamo appassionati di nautica e appassionati della sostenibilità a lungo termine dei nostri corsi d'acqua". 

"Siamo fortunati ad avere alcuni degli ambienti marini più incontaminati e diversificati del mondo, tuttavia, ci rendiamo conto che non possiamo mai darlo per scontato". 

"Man mano che la nostra popolazione continua a crescere, aumenta anche la pressione che l'urbanizzazione esercita sui nostri ecosistemi marini locali, attraverso l'aumento del consumo, la produzione di rifiuti e l'utilizzo dei nostri corsi d'acqua". 

"Lavorando all'interno del nostro marchio Yamaha Rightwaters, il nostro obiettivo è implementare programmi che contribuiscano in modo significativo a proteggere e sostenere i nostri corsi d'acqua, non solo per l'attuale generazione, ma per le generazioni future che seguiranno".  

"Siamo entusiasti di annunciare la nostra prima importante partnership nell'ambito del programma Yamaha Rightwaters unendoci a Seabin™ come uno dei principali sponsor della prima campagna mondiale "100 Smarter Cities for Cleaner Oceans" a Sydney, in Australia", ha affermato Jason.  

Seabin™ è una start-up di tecnologia pulita fondata in Australia che ha sviluppato un'innovativa piattaforma di dati sulla salute dell'oceano, che prevede la rimozione e la catalogazione dei dati di plastica e altri detriti marini dai corsi d'acqua. I set di dati critici raccolti dalle raccolte dell'unità Seabin vengono riconosciuti dalle autorità globali come il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente (UNEP), per facilitare, supportare e attuare politiche positive e cambiamenti comportamentali.  

Seabin™ ha fissato l'obiettivo di essere operativo in 100 città entro il 2050 e ha lanciato il suo primo City Pilot a Sydney lo scorso anno, raccogliendo oltre 16 tonnellate di detriti marini dai corsi d'acqua di Sydney e filtrando oltre 3 miliardi di litri d'acqua. Il supporto di Yamaha contribuirà a raddoppiare questo impatto, attraverso l'aggiunta di un percorso aggiuntivo all'interno del programma Sydney Smart City di Seabin. 

Pete Ceglinski, CEO e co-fondatore di Seabin Project ha dichiarato: "Siamo entusiasti di avere a bordo Yamaha Motor Australia come uno dei principali partner australiani per il programma #100 Cities di Seabin che affronta sia la pulizia in acqua che il cambiamento comportamentale a terra. Insomma, chiudiamo il rubinetto e allo stesso tempo ripuliamo il casino”. 

"Il supporto di Yamaha ci consentirà di aggiungere altri 16 Seabin in posizioni strategiche all'interno del porto di Sydney, raddoppiando le nostre capacità di raccolta, ottimizzando la nostra piattaforma di dati digitali e aumentando le nostre iniziative educative e di coinvolgimento della comunità".  

Fallon White, Head of Global Partnerships for Seabin™, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di lanciare questa significativa partnership con Yamaha Motor Australia mentre lanciano il loro programma Rightwaters avviato dagli Stati Uniti in Australia. La partnership supporterà tutti gli aspetti delle operazioni di Seabin, compresa la raccolta di detriti marini, l'analisi dei dati, l'impegno della comunità e l'istruzione; abilitando ulteriormente la nostra missione per oceani più puliti e raggiungendo il nostro obiettivo di 100 città entro il 2050”. 

Ulteriori informazioni sul progetto Seabin e Yamaha Rightwaters sono disponibili su Yamaha-motor.com.au. 

Per accedere al rapporto sull'impatto pilota della città di Sydney di Seabin Project, fare clic su   

Per trovare questo comunicato stampa sul sito Web Yamaha, clicca qui.